Google+ Followers

lunedì 26 maggio 2014

                           GERMAN TRAMCAR 641 REVIEW

GERMAN TRAMCAR 641


























Questo kit della Miniart è uno dei peggiori kit che abbia mai montato.
L'eccessiva scomposizione è accompagnata da un vastissimo numero di parti minute praticamente inutilizzabili per via della pessima qualità della plastica.
Non esiste attrezzo che consenta di staccare e pulire profilati spessi meno di un millimetro e con almeno 6 punti di iniezione, il mollone del pantografo ne ha 18, quindi conviene rifarsi tutto col filo di rame o ottone.
Per rendere più semplice la ricerca dei pezzi ho legato insieme le stampate doppie questo mi ha permesso un montaggio più rapido.


This kit Miniart is one of the worst kit I've ever assembled.
The excessive breakdown is accompanied by a vast number of small parts basically unusable because of the poor quality of the plastic.
There is no tool that allows to detach and clean profiles less than a millimeter thick and with at least 6 injection points, the mainspring of the pantograph has 18, then agrees to remake all with copper wire or brass.
To make it easier to find the pieces I bound together the  double sprue this allowed me to mount more rapidly.












Le istruzioni sono ben fatte e ho riscontrato solo tre errori

The instructions are well done and I found only three errors





Naturalmente conviene assemblare  per sottoinsiemi e dipingerli separatamente prima di assemblare l'intera struttura, anche i vetri vanno montati prima di assemblare il tutto.
I figurini(Miniart 35086) sono stati dipinti in maniera semplice, all'interno del tram si vedono poco.
Le decal sono quanto di peggio offra il mercato, si disintegrano e accartocciano senza rimedio al solo contatto con l'acqua.


Of course you should assemble and paint them separately for subsets before assembling the entire structure.
Even the windows should be installed prior to assemble it all.
The figures(Miniart 35086) were painted in a simple manner, inside the tram you see little.
The decals are the worst the market offers, without remedy shrivel and disintegrate on contact with water
































Alla fine con non poca difficoltà e un po di fortuna si ottiene un bel tram, talmente fragile che è quasi impossibile da maneggiare.
Sconsiglio questo kit che risulta scadente e in cui metà del dettaglio è non fruibile, spero che un giorno Tamiya o altra casa simile ne produca uno robusto e ben progettato, con meno pezzi ma di qualità migliore e soprattutto realmente utilizzabili.
I collezionisti di scatole premono per un maggior dettaglio e questo è il risultato: un kit fasullo, assemblabile solo ( con difficoltà) se muniti di esperienza e buona manualità.
Mi domando a cosa serve un dettaglio e una scomposizione folle se in parte fasulla e certamente prodotta con materiali scadenti??

At the end with no little difficulty and a bit of luck you get a nice tram, so fragile that it is almost impossible to handle.
I do not recommend this kit that is poor and where half of the detail is not usable, I hope that one day Tamiya or other similar home might result in one sturdy and well designed, with fewer pieces but of better quality, and above all really usable.
The collectors boxes are pushing for greater detail and this is the result: a fake kit, assembled only (with difficulty) if they have a good experience and skill.
I wonder what good is a detail and a breakdown mad if some bogus and certainly produced with inferior materials??